Salve,        

sono Maruska Gianvanni, la mamma di Valerio Stella e Presidente della ASD “La Stella di Valerio”, associazione nata in ricordo di Valerio, giocatore dello Sporting Città di Fiumicino, prematuramente scomparso il 2 aprile 2015 per una ‘’diseccazione della aorta addominale’’.

L’associazione nasce per ricordare e tenere sempre vivo Valerio e per portare avanti quelli che erano i suoi progetti. Valerio diceva sempre: ‘’Se non dovessi diventare un calciatore sicuramente studierò per diventare preparatore atletico’’. Il suo modello, difatti, é sempre stato il nostro amico Daniele Cascino, il quale collabora attivamente con l’associazione.

L’associazione, per i motivi enunciati precedentemente, persegue i suoi obiettivi attraverso alcuni progetti dedicati al mondo dello sport.

La prima iniziativa é stata quella di porre a disposizione, presso il campo sportivo “Cetorelli” di Fiumicino, a costi interamente sostenuti dall’associazione, un’ambulanza e un servizio di primo soccorso per tutte le gare interne delle squadre dello Sporting Città di Fiumicino.

La seconda é quella di acquistare la strumentazione idonea a valutare le prestazioni fisiche di atleti e non, raccogliendo dati che forniscano agli esperti indicazioni sullo stato di forma degli stessi, oppure informazioni riguardo il recupero post operatorio o post infortunio dei soggetti sottoposti a tali controlli. L’Associazione per portare avanti questo progetto collabora con il dott. Gianluca Riccio, vice presidente de “La Stella di Valerio”, il quale ha messo a disposizione la sua clinica, Villa Pia di Fiumicino, e il suo team medico specialistico.

 

Assistenza medica

AssistenzaMedicaBottone

Premio Fair Play

Sport Medical Lab

Bacheca

Raccolta stampa

Eventi & Photo Gallery